Megale Hellas: Monte Tre Pizzi a Ciminà

Ciminà, Reggio Calabria / Calabria

PER INFO CONTATTARE

via C. Colombo II trav. 1/b 89046 Marina di Gioiosa Ionica (RC)

Il piccolo borgo di Ciminà, così come il vicino comune di Antonimina, sono centri la cui storia è inestricabilmente connessa alla presenza della montagna.
Lungo il confine nord-orientale del Parco Nazionale d’Aspromonte, il paese di Ciminà sorge infatti alle pendici del Monte Tre Pizzi e, oltre che per i vasti pascoli e la bellezza del paesaggio, è oggi rinomato per un particolare prodotto caseario, il caciocavallo, certificato presidio Slow Food.

Un sentiero molto bello, che culmina nella visita delle rovine dell’antica chiesa dei Santi Pietro e Paolo, parte proprio dalla località “Fimmina” del comune di Ciminà.
Il sentiero è ben segnato e regala ampi spazi visivi, che consentono di ammirare uno dei territori più fertili della costa jonica: sul lato orientale si nota Roccella Jonica, sul lato occidentale la visuale è invece dominata dalla fitta vegetazione. L’itinerario si sviluppa prevalentemente in piano, anche se non mancano tratti che alternano salite e discese.
Una volta giunti sulla parte sommitale del Monte Tre Pizzi, il panorama è vastissimo e va da Capo Bruzzano a Monte Due Mari; su un lato c’è la vallata di Antonimina, sull’altro lato Ciminà, posta ai piedi di questo spettacolare monolite. Da quassù, si possono individuare numerosi crinali e cime aspromontane che degradano verso la costa jonica. La parte interna del panorama di questa vasta aerea è dominata dalla visione delle frane sul Bonamico, delle Grandi Pietre e di Montalto.
Infine, sulla parte sommitale del Tre Pizzi, svoltando verso destra, si giunge su un pianoro dove si conservano i ruderi della chiesetta bizantina dei Santi Pietro e Paolo, termine della nostra escursione.

LocalitàCiminà

Località di partenza: Ciminà, località “Fimmina” (715 m slm)
Località di Arrivo: Monte Tre Pizzi (708 m slm)
Difficoltà: Escursionistico
Dislivello: 95 m
Quota minima: 620 m slm (Monte Petrotondo)
Quota massima: 715 m slm (Loc. “Fimmina”)
Tempo: 1 ora 15’
Lunghezza del percorso: 1.600 m
Periodo di praticabilità: Tutto l’anno

Per info e prenotazioni

Opzioni e relative Quote:

Minimo 2 partecipanti

A partire da 28€ – Visite guidate, escursioni e trekking

Servizi:

· Escursioni e trekking nel Parco Nazionale d’Aspromonte, tra natura e borghi medievali;

· Percorsi alla scoperta delle tradizioni locali enogastronomiche.

[recaptcha]

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni maggiori informazioni

Questo sito utilizza: Cookie Tecnici, ovvero piccoli file di testo contenenti una certa quantità di informazioni scambiate tra il Sito Web ed il Suo terminale (o meglio il browser del Suo terminale), che permettono il corretto funzionamento e la fruizione dello stesso. Cookie di Terze parti (Anche terze parti possono installare cookie sul suo dispositivo. Noi non controlliamo l’impiego di cookie di terze parti e, pertanto, non siamo responsabili del loro utilizzo. Le terze parti hanno proprie informative privacy e modalità di raccolta dei dati. Le informative sono consultabili ai link sotto elencat). Cookie Analitici, realizzati e messi a disposizione da terze parti, ovvero Google Analytics. Ciò avviene per mere analisi statistiche interne di accesso, per migliorare il Sito Web e semplificarne l’utilizzo, oltre che per monitorarne il corretto funzionamento. Il Titolare del trattamento ha comunque adottato gli strumenti più idonei per ridurre al massimo il potere identificativo di questo genere di cookie. Google Analytics pubblica la sua policy sui cookiequi .

Chiudi